Contributo fondo perduto e-commerce

Studio di consulenza societaria e fiscale

Contributo fondo perduto e-commerce

Contributo fondo perduto e-commerce.

Il Decreto rilancio ha stabilito a favore di imprese e professionisti un contributo a fondo perduto. L’elemento alla base dell’accesso al contributo a fondo perduto è dato dalla riduzione del fatturato di 2/3 nell’aprile 2020 rispetto all’aprile 2019. Inoltre per i professionisti vi sono restrizioni legate al bonus dei 600€ di marzo.

A determinate condizioni vi è la possibilità di beneficiare del bonus anche in assenza del requisito della riduzione del fatturato di 2/3 nell’aprile 2020 rispetto ad aprile 2019. Dato che molti e-commerce non hanno sperimento riduzioni di fatturato drastiche, potrebbero comunque rientrare nel contributo a fondo perduto.

La richiesta del contributo a fondo perduto dovrà essere effettuate telematicamente, con modulo definito con provvedimento dell’Agenzia delle Entrate. Le domande potranno essere presentate entro 60 giorni dall’emanazione del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate

Richiedi la tua valutazione gratuita circa la possibilità di accedere al contributo a fondo perduto. Invia un’email a marino@consulenzamarino.it o manda un email tramite il form sottostante.

 

 

Raffaele Marino
Latest posts by Raffaele Marino (see all)

Tags:

Lascia un commento